Loading...

Questa sezione del sito è dedicata ad un elettrodomestico presente in tutte le case e utilizzato probabilmente tutti i giorni. Stiamo parlando degli aspirapolvere.

Tenendo presente che il mercato oggi offre un’infinita varietà di aspirapolvere, abbiamo trovato più comodo dividerli in differenti tipi, per facilitare la consultazione anche delle nostre recensioni.

I tipi di cui parleremo sono elencati nell’indice qui sotto:

Le varie tipologie di Aspirapolvere

In commercio puoi trovare tante tipologie di aspirapolvere. Tra di esse devi trovare quella che soddisfa meglio le tue esigenze. Ecco una lista che ti può essere utile.

Scopa Elettrica

E’ forse l’aspirapolvere “modernopiù usato e conosciuto. Si tratta di una soluzione “tutto in uno” per pulire casa. Ce ne sono col filo oppure senza filo.

Asprapolvere a traino

Sono fatti da due parti separate, una è il corpo dove vi è il motore e il serbatoio per lo sporco, l’altro è il manico dove c’è la testa aspirante. Il corpo è sorretto da ruote. Di solito sono più pesanti e potenti rispetto alle scope elettriche ma tutto o quasi il peso è a terra.

Robot Aspirapolvere

Gli aspirapolvere robot sono sistemi automatizzati di aspirazione per pulire la casa. I robot si ricaricano da soli e percorrono tutta la casa aspirando lo sporco in totale autonomia. Riescono ad aggirare gli ostacoli, le scale e a riconoscere i punti dove sono già passati a pulire, oppure i punti dove c’è più sporcizia.

Aspirapolvere portatile

Chiamati anche aspirabriciole sono piccoli aspirapolvere elettrici che puoi tenere in mano, visto il loro peso irrisorio. Si usano spesso come aspirapolvere per l’auto perché di solito hanno in dotazione anche il cavo da attaccare alla presa dell’accendisigaro.

Bidone aspiratutto

Fanno parte della categoria degli aspirapolvere da traino anche i bidoni aspira-tutto. Il concetto è lo stesso solo che qui il bidone contenitore è molto più grande e adatto sopratutto a spazi grandi, non ad appartamenti. Si usano non solo per aspirare la polvere ma anche liquidi o segatura visto che spesso si vedono attaccati a macchinari e utensili da laboratorio artigianale (segatura, vetro, pietre, erba).

Scopa a vapore

E’ simile alla scopa elettrica ma in questo caso viene usato il vapore. L’acqua dentro al serbatoio del vaporetto viene riscaldata e portata oltre i 100 gradi. Il vapore viene poi gettato all’esterno. Questa tipologia di aspirapolvere garantiscono un livello di igiene maggiore perché non aspira ma “scioglie” tutto lo sporco.

Aspirapolvere senza sacco o ciclonico

Gli aspirapolvere ciclonici fanno parte della categoria delle scope elettriche. Sono dotati in questo caso di sistemi “ciclonici” di aspirazione dell’aria. Tramite questi, l’aria viene convogliata in un vortice che riesce a separare la polvere facendola atterrare in un contenitore. Il vantaggio sta nel fatto che questo sistema rende meno probabile l’intasamento del sistema e quindi azzera la manutenzione dell’elettrodomestico.

Aspirapolvere senza sacco

Oggigiorno il problema della pulizia di casa è risolvibile facilmente. Esistono infatti moltissimi modelli di aspirapolvere, ognuno spesso provvisto di moltissimi accessori.

aspirapolvere senza sacco da traino

Un moderno aspirapolvere da traino senza sacchetto.

Ecco che troviamo nel mercato prodotti diventati adatti a tutte le situazioni o modelli specifici per i più particolari utilizzi. Gli aspirapolvere si sono evoluti molto nel corso del tempo grazie all’avanzamento tecnologico e le vecchie scope, anche se ancora utili per usi esterni, sono state oramai quasi completamente sostituite per quanto riguarda l’igiene in casa.

Nella tabella qui sotto trovi i migliori.

Rowenta RO3753EA Compact Power Cyclonic  Aspirapolvere a Traino senza Sacco, Tecnologia Ciclonica, Capacità 1.5 l
Ariete 00P279120AR0 Jet Force Aspirapolvere, Classe A, Rosso
Polti Forzaspira C110 Aspirapolvere a Traino Ciclonico, Senza Sacco, Rosso
Hoover RC 25 Traino senza Sacco Reactiv,  800 watt, Rosso
Rowenta RO2522WA City Space Cyclonic Classic+, Aspirapolvere a Traino Senza Sacco, Compatto, Capienza 1.2 l
Aspirapolvere senza sacco per casa aspirapolvere portatile ciclonico scopa elettrica potente 700W(5M cable)
3.387 Recensioni
261 Recensioni
570 Recensioni
134 Recensioni
428 Recensioni
278 Recensioni
Rowenta RO3753EA Compact Power Cyclonic  Aspirapolvere a Traino senza Sacco, Tecnologia Ciclonica, Capacità 1.5 l
3.387 Recensioni
Ariete 00P279120AR0 Jet Force Aspirapolvere, Classe A, Rosso
261 Recensioni
Polti Forzaspira C110 Aspirapolvere a Traino Ciclonico, Senza Sacco, Rosso
570 Recensioni
Hoover RC 25 Traino senza Sacco Reactiv,  800 watt, Rosso
134 Recensioni
Rowenta RO2522WA City Space Cyclonic Classic+, Aspirapolvere a Traino Senza Sacco, Compatto, Capienza 1.2 l
428 Recensioni
Aspirapolvere senza sacco per casa aspirapolvere portatile ciclonico scopa elettrica potente 700W(5M cable)
278 Recensioni

Gli aspirapolvere moderni infatti riescono a garantire un livello d’igiene eccezionale. Tuttavia rendono comunque la pulizia un processo più veloce, semplice ed efficiente.

Addirittura alcuni tipi di aspirapolvere sono stati sviluppati per eliminare le polveri sottili e gli allergeni che si trovano in casa. In particolare ci riferiamo agli aspirapolvere ciclonici, ovvero gli aspirapolvere senza sacco.

Abbiamo recensito molti di questi modelli di aspirapolvere, ed alcune delle nostre recensioni le trovi qui:

In particolare ti consigliamo di rivolgerti ad un modello senza sacco se soffri di allergie e vuoi rendere il luogo in cui vivi pulito con la massima igiene possibile.

Altrimenti puoi anche valutare un normale aspirapolvere con sacco o scopa elettrica, di cui parleremo nel dettaglio più avanti. Abbiamo infatti recensito moltissimi modelli di aspirapolvere senza sacco, ma anche modelli di aspirapolvere col sacco.

Il mercato è molto variegato e speriamo che le nostre guide possano aiutarti in una scelta consapevole e sicura.

Tipi di Aspirapolvere senza sacchetto

Esistono vari tipi diversi di aspirapolvere senza sacchetto. Infatti, ciascun tipo di filtro ha caratteristiche e funzioni differenti:

  • Filtro Ciclonico
    Si chiama così perché come un ciclone permette all’aria di risalire come un vortice. Il vortice risucchia molta aria dall’esterno che porta con se più polvere rispetto ai normali tipi di aspirazione (25% in più). Non ha bisogno di una pulizia regolare perché è progettato per non sporcarsi continuamente.
  • Filtro Multi Ciclonico
    E’ simile al filtro ciclonico anche se più potente e funziona alla stessa maniera ma, grazie a sistemi aggiuntivi, separa e dissolve le più piccole particelle della polvere. In questo modo la manutenzione è ancora minore e spesso non necessaria per molti mesi.
  • Filtro Non Ciclonico
    I filtri sono visibili all’interno del contenitore della polvere. Si possono rimuovere e vanno lavati tutte le volte che hai finito di pulire. E’ importante pulirli perché altrimenti si otturano per via della polvere che si accumula sul filtro e ne rende inefficace l’utilizzo.

Vantaggi degli Aspirapolvere senza sacchetto

Sono proprio i sacchetti il punto debole degli aspirapolvere con sacchetto. Dai sacchetti infatti spesso la polvere viene trattenuta male.

Con gli aspirapolvere senza sacchetto tuttavia, la polvere non viene rinchiusa in un sacco ma bensì in contenitori ermetici che la trattengono perfettamente.

Ecco che la pulizia diventa molto più efficace. Ma non solo.

Il contenitore cilindrico che contiene la polvere può essere svuotato e riposizionato subito. Con i sacchetti invece avresti dovuto svuotarlo rischiando di rovesciare lo sporco e poi, dopo qualche utilizzo, avresti dovuto riacquistarne di nuovi.

Abbiamo quindi ottenuto anche maggiore praticità.

Aspirapolvere Silenzioso

Il rumore è un altro elemento da considerare quando si acquista un elettrodomestico per casa.

Sopratutto i genitori che hanno i bambini e che devono adattarsi ai loro ritmi, spesso hanno la necessità di gestire la casa nel modo più silenzioso possibile, per evitare di interrompere i pisolini o le nanne.

Il rumore è un problema ma per fortuna con i nuovi aspirapolvere abbiamo alcune soluzioni a portata di mano.

In generale più l’aspirapolvere è potente e più rumore produrrà. Tieni presente che un modello silenzioso produrrà circa 70-75 d Ba e che dovrai valutare il rapporto potenza di cui hai bisogno rispetto alla rumorosità.

La praticità è importante

Quando dobbiamo maneggiare uno strumento dentro casa, a mano, sicuramente abbiamo bisogno di un prodotto maneggevole, leggero e comodo.

Devi muoverti per casa con il minor peso possibile in mano e in modo più comodo possibile.

Attenzione però perché più lo strumento è leggero e piccolo, meno polvere può contenere. Inoltre se è piccolo probabilmente ha un cavo e un tubo meno lungo.

I modelli più leggeri di aspirapolvere sono quelli a batteria come ad esempio gli aspirapolvere per auto. Altri modelli pesano intorno ai 4 kg. fino ad arrivare ai 6-7 kg degli aspirapolvere verticali considerati “leggeri”.

I Migliori Aspirapolvere Senza Sacco

Abbiamo recensito moltissimi modelli di aspirapolvere, di diversi tipi e di diverse tecnologie (come ad esempio diversi sistemi di filtraggio). Questi sono solo alcuni modelli, tra i migliori che abbiamo testato e che il mercato ti offre per risolvere i tuoi problemi di pulizia in casa:

  1. Rowenta RO3753EA Compact Power Cyclonic
  2. Rowenta RO2522WA Cityspace Cyclonic Classic+
  3. Ariete JetForce 2791
  4. Hoover RC 25 Reactiv
  5. Polti C110 Forzaspira

Puoi analizzare nel dettaglio tutti i modelli elencati, cliccando sul nome per accedere alla recensione completa o direttamente alla pagina del prodotto.

Quelli che elenchiamo sono tutti prodotti eccellenti, dalla qualità garantita e dalle centinaia di recensioni certificate di utilizzatori entusiasti. Per ogni tuo problema troverai quindi il prodotto più adatto alle tue esigenze, basta cercarlo.

Scopa a Vapore

Eccoci invece a parlare di un’altra categoria di accessori per la pulizia della casa.
Si tratta in questo caso delle scope a vapore che vogliono sostituire il vecchio “struscino” col secchio o il “mocio” che si usava per lavare i pavimenti di casa.

scopa a vapore

Introduzione alla Scopa a Vapore

La scopa a vapore ( o lavapavimenti a vapore) è una sorta di miglioramento della scopa elettrica ( di cui parleremo più avanti nella pagina).

La caratteristica principale di distinzione è che la scopa a vapore può sfruttare l’azione di pulizia profonda del vapore.

Non si tratta di prodotti pesanti, ingombranti o poco maneggevoli. Al contrario, grazie alla tecnologia moderna, si è stati in grado di rendere compatti e leggeri anche queste scope a vapore.

In questo modo diventano un’accessorio per la pulizia di casa che si può usare anche tutti i giorni invece che soltanto per le pulizie di primavera come si faceva una volta.

Andiamo quindi ad analizzare i prodotti migliori di questa categoria, vedendone le caratteristiche, le funzionalità e i prezzi (che sono abbastanza contenuti).

Vileda Steam
Ariete 4164
Polti Double
Steam-Mop
Vileda Steam Scopa a Vapore con 2 Panni in Microfibra, Filo di 6 m, per Pavimenti, per Parquet, per Tappeti, 1550 W, 0.4 Litri, Plastica, Nero/Rosso
Ariete 4164 Scopa Lavapavimenti a Vapore 10 funzioni in 1 - Generatore di vapore multifunzione ricaricabile ad autonomia illimitata, Potenza 1500 watt, Manico Telescopico, Bianco/Azzurro
Polti Vaporetto SV440 Double Scopa a Vapore con Pulitore Portatile 15 in 1 con Spazzola Vaporforce,  1500 W, 0.3 L, Raggio: 7.5 metri, Viola/Bianco
BLACK+DECKER FSMH1321JMD-QS Lavapavimenti a vapore STEAM-MOPTM 17 in 1, Sistema di Pulizia Guanto Steamitt, 1300 W, Sistema anticalcare, Generatore di Vapore Portatile
da 65,99 EUR
50,00 EUR
92,00 EUR
da 173,31 EUR
2.682 Recensioni
1.174 Recensioni
940 Recensioni
826 Recensioni
Vileda Steam
Vileda Steam Scopa a Vapore con 2 Panni in Microfibra, Filo di 6 m, per Pavimenti, per Parquet, per Tappeti, 1550 W, 0.4 Litri, Plastica, Nero/Rosso
da 65,99 EUR
2.682 Recensioni
Ariete 4164
Ariete 4164 Scopa Lavapavimenti a Vapore 10 funzioni in 1 - Generatore di vapore multifunzione ricaricabile ad autonomia illimitata, Potenza 1500 watt, Manico Telescopico, Bianco/Azzurro
50,00 EUR
1.174 Recensioni
Polti Double
Polti Vaporetto SV440 Double Scopa a Vapore con Pulitore Portatile 15 in 1 con Spazzola Vaporforce,  1500 W, 0.3 L, Raggio: 7.5 metri, Viola/Bianco
92,00 EUR
940 Recensioni
Steam-Mop
BLACK+DECKER FSMH1321JMD-QS Lavapavimenti a vapore STEAM-MOPTM 17 in 1, Sistema di Pulizia Guanto Steamitt, 1300 W, Sistema anticalcare, Generatore di Vapore Portatile
da 173,31 EUR
826 Recensioni

Consigli sulla scelta della Scopa a Vapore

Per nostra grande fortuna sono molti i modelli di scopa a vapore che troviamo oggi disponibili. Ce ne sono per tutte le esigenze e tutti i budget.

L’unica difficoltà sta a questo punto nello scegliere il modello ideale, scovandolo tra la miriade di proposte.

Noi possiamo aiutarti descrivendoti quali sono le caratteristiche fondamentali che dovresti valutare e di cui dovresti tenere conto quando sceglierai di acquistare una lava pavimenti a vapore.

Già il fatto di trovare un prodotto recensito sul nostro portale significa che quel prodotto è molto valido.

Ricordati che è meglio spendere un po’ di più (anche in questo caso) che ritrovarsi con un prodotto che dura solo uno o due anni.

Le scope a vapore impiegano un certo tempo per arrivare alla temperatura di utilizzo, che genera poi il vapore. Tienilo presente perché alcune impiegano anche 15 minuti e questo si ripercuote sulla tua bolletta, anche se le scope elettriche moderne hanno una funzione Eco di risparmio energetico. Meglio una scopa che entra in temperatura in fretta, che abbia una classe energetica buona.

Ricordati anche che se cerchi una grande potenza di pulizia questa dipende dalla pressione del vapore e dalla potenza del getto, non unicamente dalla potenza della scopa (W).

Cosa trattare con la lavapavimenti a vapore

Cerchiamo ora di chiarire quali sono le superfici che possono essere trattate con il vapore.

La scopa a vapore permette di eliminare i batteri e quindi di igienizzare dalle impurità il pavimento. Questo grazie al vapore che essendo a temperatura elevata di circa 120 gradi può eliminare tutte quello sporco che i normali detersivi non trattano.

Le superfici che si possono trattare a queste alte temperature sono le piastrelle, i pavimenti di pietra e di marmo, i pavimenti di parquet e legno, grès porcellanato, laminati e vinili.

Grazie al vapore la pulizia sarà totale e profonda e poi basterà lasciar asciugare un attimo per avere il pavimento perfetto.

Un trattamento così profondo è particolarmente consigliato per chi ha allergie e vuole eliminare il più possibile gli allergeni dalla casa.

Pressione e temperatura

Quando acquisti la tua lavapavimenti a vapore assicurati di guardare, oltre all’estetica, le due caratteristiche fondamentali che vanno valutate: la pressione e la temperatura.

Per temperatura intendiamo dire che non è sufficiente portare a ebollizione l’acqua e poi usare il vapore per pulire. Il vapore dovrebbe essere ad una temperatura molto superiore a 100 gradi (circa 120) per fare in modo che sia efficace contro lo sporco. Il prodotto dovrebbe quindi poter raggiungere queste temperature.

Per quanto riguarda la pressione il discorso è molto semplice. Se il getto del vapore è troppo debole, non riuscirà a penetrare lo sporco e a scioglierlo. Ecco quindi che si deve prendere una scopa a vapore che riesca a produrre almeno dai 3 ai 5 bar di pressione di getto.

Sono questi due punti fondamentali che se seguiti garantiranno una casa pulita e igienizzata, proprio perfetta per tutte le persone che soffrono di allergie.

Scopa a Vapore VS Scopa Elettrica

Sei indecisa se acquistare una scopa a vapore oppure una scopa elettrica? Quale delle due tipologie di elettrodomestico per le pulizie fa al caso tuo?

Per rispondere a questa domanda devi semplicemente chiederti cosa vuoi fare. Vuoi aspirare lo sporco o vuoi igienizzare?

Con una scopa elettrica aspiri lo sporco. Si tratta infatti di un’aspirapolvere che sostituisce la classica scopa per spazzare il pavimento. E’ provvisto di un sacchetto dove la polvere viene raccolta, oppure, come nei modelli più moderni di aspirapolvere senza sacco, di una vaschetta. Sempre i modelli più recenti sono tipologie di aspirapolvere senza filo e non hanno bisogno cavo.

Invece la scopa a vapore, è una lavapavimenti che spruzza un getto di vapore caldo sulla superficie e igienizza a fondo dallo sporco. Funziona ricaricandola con dell’acqua che viene portata a ebollizione e poi sparata da getto.

Scopa elettrica

Scopa-Ricaricabile-Hoover-Freedom-fd22g

Una scopa elettrica della Hoover

Le scope elettriche sono oggi un’accessorio per pulire la casa che sta avendo un enorme successo.

Questi prodotti si stanno diffondendo talmente, tanto da essere sempre più presenti negli appartamenti, sostituendo sempre di più le tradizionali scope per spazzare.

Alla fine la tecnologia è andata avanti ed è riuscita a consegnare a noi consumatori prodotti economici, efficaci e sopratutto pratici e comodi da usare.

E’ la praticità uno dei grandi punti a favore delle nuove scope elettriche. Molti modelli sono infatti “wireless”. La scopa elettrica senza fili utilizza una carica e una batteria per fornire la libertà di movimento che è tanto apprezzata da tutti.

Ci sono anche scope elettriche con il cavo, che sono più economiche e comunque abbastanza pratiche essendo praticamente dei normali aspirapolvere.

Guida alla scelta della Scopa Elettrica

Come abbiamo visto per gli aspirapolvere senza sacco e per le scope a vapore, anche nel mercato delle scope elettriche le proposte sono molto numerose.

Qui sotto trovi le migliori.

Dyson 227296-01 V8 Absolute Aspirapolvere senza filo
Rowenta RH9057WO Air Force 360, Scopa Elettrica Home Senza Fili e Senza Sacco, Ricaricabile, Bianco
Dyson 227608-01 V7 Fluffy aspirapolvere senza filo
De'Longhi XLR32LMD.W Colombina Scopa Ricaricabile senza Filo, 1L, 32V, Bianco
Rowenta RH8872 Airforce Scopa Elettrica Senza Filo e Senza Sacco, 25V LED, Blu
Dyson 227296-01 V8 Absolute Aspirapolvere senza filo
Rowenta RH9057WO Air Force 360, Scopa Elettrica Home Senza Fili e Senza Sacco, Ricaricabile, Bianco
Dyson 227608-01 V7 Fluffy aspirapolvere senza filo
De'Longhi XLR32LMD.W Colombina Scopa Ricaricabile senza Filo, 1L, 32V, Bianco
Rowenta RH8872 Airforce Scopa Elettrica Senza Filo e Senza Sacco, 25V LED, Blu
629 Recensioni
335 Recensioni
428 Recensioni
999 Recensioni
917 Recensioni
Dyson 227296-01 V8 Absolute Aspirapolvere senza filo
Dyson 227296-01 V8 Absolute Aspirapolvere senza filo
629 Recensioni
Rowenta RH9057WO Air Force 360, Scopa Elettrica Home Senza Fili e Senza Sacco, Ricaricabile, Bianco
Rowenta RH9057WO Air Force 360, Scopa Elettrica Home Senza Fili e Senza Sacco, Ricaricabile, Bianco
335 Recensioni
Dyson 227608-01 V7 Fluffy aspirapolvere senza filo
Dyson 227608-01 V7 Fluffy aspirapolvere senza filo
428 Recensioni
De'Longhi XLR32LMD.W Colombina Scopa Ricaricabile senza Filo, 1L, 32V, Bianco
De'Longhi XLR32LMD.W Colombina Scopa Ricaricabile senza Filo, 1L, 32V, Bianco
999 Recensioni
Rowenta RH8872 Airforce Scopa Elettrica Senza Filo e Senza Sacco, 25V LED, Blu
Rowenta RH8872 Airforce Scopa Elettrica Senza Filo e Senza Sacco, 25V LED, Blu
917 Recensioni

Anche in questo caso devi sapere quali sono quelle “poche” ma importanti cose / caratteristiche che dovresti valutare quando stai per acquistare una scopa elettrica.

Alcune cose che devi valutare quindi sono queste.

Vuoi avere una scopa leggera e comoda, magari senza fili? Allora devi mettere in conto l’autonomia dell’aspirapolvere.

Non avrai il problema del filo tra i piedi, col rischio di inciamparci, ma non potrai aspirare tutto il giorno perché avrai bisogno, dopo un po’ di mettere l’aspirapolvere in carica.

Se hai un’appartamento piccolo questo potrebbe non essere un problema ma se la casa è grande devi mettere in conto che l’autonomia media massima è di circa 1 ora di aspirazione.

Scopa elettrica senza sacchetto o con sacchetto?

Degli aspirapolvere senza sacco abbiamo parlato già molto all’inizio di questa pagina.

Per molte persone la loro comodità è irrinunciabile. Non si ha il pensiero del sacchetto e non si perde tempo a sostituirlo o a comprarlo.

L’unico inconveniente di non avere un sacchetto chiuso è che quando svuoti il contenitore nella spazzatura, se sei un soggetto sensibile alla polvere o allergico, potresti avere dei piccoli problemi.

In quel senso il sacchetto chiuso sarebbe più indicato e più igenico dal punto di vista delle allergie.

Scopa elettrica ricaricabile senza fili

Scopa elettrica o Aspirapolvere da Traino?

Se il tuo dubbio è quello di scegliere tra una scopa elettrica e un’aspirapolvere da traino possiamo darmi qualche consiglio.

Anche gli aspirapolvere da traino sono degli aspirapolvere molto usati in casa. Sono accessori più manovrabili rispetto alle scope elettriche. Molto del loro peso è a terra e quindi sono anche molto più leggeri. Il motore e il contenitore viene trascinato su delle rotelle a mano a mano che ti sposti per casa.

Riescono a pulire molto bene tutti gli angoli che hanno bisogno di più manovrabilità per essere raggiunti e puoi lavorare con una maggiore libertà rispetto alle normali scope elettriche.

La dimensione di solito è minore delle scope elettriche e questo ha come effetto il fatto che contengono meno sporco.

Potenza della scopa elettrica

Quando andrai a leggere le nostre recensioni, dai un’occhiata anche alla potenza delle varie scope elettriche.

La potenza è misurata in watt oppure in volt che di solito indica il consumo orario dell’elettrodomestico. Maggiore sarà il numero di watt o volt indicato, maggiore sarà la potenza.

Considera anche che se il filtro dell’aspirapolvere è troppo sporco o intasato può influire negativamente sulla potenza della scopa elettrica. Infatti la circolazione del flusso d’aria potrebbe risentirne e la potenza di aspirazione diminuire.

Questo problema viene risolto con gli aspirapolvere dotati di tecnologia ciclonica che aumenta l’apporto di potenza al flusso d’aria e evita il formarsi di intasamenti, favorendo la pulizia ciclica del filtro e delle componenti tramite l’apposito sistema di filtraggio.

Fasce di prezzo delle scope elettriche

Parliamo un attimo di quelli che sono i prezzi e le migliori offerte delle scope elettriche.

Il prezzo è un’argomento da non porre in secondo piano visto che bisogna sempre fare i conti col budget a disposizione e sapere in anticipo le fasce di prezzo sarà molto utile al momento dell’acquisto.

La media di costo di un prodotto valido, buono e performante è di circa 130 euro. A questo prezzo già puoi dimenticarti il problema del filo perché comprende aspirapolvere e scope elettriche senza filo.

Se invece scendi di budget fino a 75€ circa, allora troverai si modelli buoni ma quasi sicuramente avranno il cavo e non avranno probabilmente il sistema ciclonico di aspirazione.

In questa fascia di prezzo si trovano modelli ancora con il vecchio sacchetto per la polvere. Nella fascia superiore di prezzo invece ci sono modelli di scope elettriche senza sacchetto.

La fascia alta comprende prodotti super accessoriati, con tutte le nuove tecnologie che si aggirano intorno e sopra ai 200 euro.

L’utilità della scopa elettrica

Se sei abituata ad usare la vecchia scopa il passaggio alla scopa elettrica sarà una bella rivoluzione.

Quando spazzi sposti la polvere, un po’ la alzi e poi devi raccoglierla. Con la scopa elettrica con un movimento solo elimini la polvere perché la aspiri.

Oramai gli aspirapolvere sono elettrodomestici diffusi e hanno migliorato la vita non solo delle casalinghe ma di tutti. Visti i costi abbastanza economici sarebbe consigliabile di passare alle nuove tecnologia che garantiscono una maggior igiene di casa, sopratutto se si hanno animali in casa, bambini oppure se si è soggetti allergici.

Le migliori scope elettriche

Adesso dovresti avere già una buona base di informazioni per poter decidere con consapevolezza la scelta di un modello di scopa elettrica che deve in primo luogo soddisfare le tue esigenze.

Qui sotto abbiamo elencato alcuni modelli, tutti eccellenti, tra quelli di maggior successo per centinaia di clienti. Potrebbero essere quindi ottimi candidati a diventare il tuo prossimo elettrodomestico per le pulizie di casa tua.

  1. Rowenta RH8872WO Air Force Extreme Vision Pro
  2. Dyson V7 Fluffy
  3. Dyson V8 Absolute Wireless
  4. Rowenta RH9057WO Air Force 360
  5. De Longhi XLR32LMD Colombina Cordless

Aspirapolvere Robot

Eccoci a parlare del prodotto forse più innovativo degli ultimi anni, sicuramente dal punto di vista dell’automazione: l’aspirapolvere robot.

ILIFE A4s robot aspirapolvere

Uno dei modelli migliori di aspirapolvere robot: l’iLife A4s

Sempre più diffuso nelle case degli italiani, questo tipo di aspirapolvere risolve tutti i problemi di pulizia e anche quelli del poco tempo a disposizione che tutti hanno.

Anche il resto del mondo sembra apprezzare molto un’assistente robotico per le pulizia, infatti è molto ricercato sopratutto europa, Russia, stati uniti, Canada e Brasile.

L’argomento degli aspirapolvere robot è molto vasto e lo affronteremo passo dopo passo insieme.

Prima di cominciare, nella tabella qui sotto puoi già avere un’idea dei modelli migliori:

Roomba 650
ILIFE V3s PRO
Roomba 960
ILIFE A4s
ILIFE A6
ILIFE V5s Pro
iRobot Roomba 650 Robot Aspirapolvere, Sistema di Pulizia ad Alte Prestazioni con Dirt Detect, Adatto a Pavimenti e Tappeti, Ottimo per i Peli Degli Animali Domestici, Programmabile, Nero
ILIFE V3s PRO Robot Aspirapolvere, Aspirazione Senza Groviglio per Peli di Animali Domestici, Ricarica Automatica, Adatto per Pavimenti Duri e Tappeti con Peli Bassi, Bianca
iRobot Roomba 960 Robot Aspirapolvere, Sistema di Pulizia con Dirt Detect e Spazzole Tangle-Free, Adatto a Pavimenti e Tappeti, Ottimo per i Peli degli Animali Domestici, Connessione Wi-Fi, Argento
ILIFE A4s Aspirapolvere Robot, con l' aspirazione Forte, Silenzioso, Adatto a Piani Diversi
ILIFE A6, Robot aspirapolvere, Nero
ILIFE V5s PRO Aspirapolvere Robot con Serbatoio d'Acqua, Robot in Grado di Lavare Automaticamente Il Pavimento
726 Recensioni
598 Recensioni
481 Recensioni
517 Recensioni
251 Recensioni
1.137 Recensioni
Roomba 650
iRobot Roomba 650 Robot Aspirapolvere, Sistema di Pulizia ad Alte Prestazioni con Dirt Detect, Adatto a Pavimenti e Tappeti, Ottimo per i Peli Degli Animali Domestici, Programmabile, Nero
726 Recensioni
ILIFE V3s PRO
ILIFE V3s PRO Robot Aspirapolvere, Aspirazione Senza Groviglio per Peli di Animali Domestici, Ricarica Automatica, Adatto per Pavimenti Duri e Tappeti con Peli Bassi, Bianca
598 Recensioni
Roomba 960
iRobot Roomba 960 Robot Aspirapolvere, Sistema di Pulizia con Dirt Detect e Spazzole Tangle-Free, Adatto a Pavimenti e Tappeti, Ottimo per i Peli degli Animali Domestici, Connessione Wi-Fi, Argento
481 Recensioni
ILIFE A4s
ILIFE A4s Aspirapolvere Robot, con l' aspirazione Forte, Silenzioso, Adatto a Piani Diversi
517 Recensioni
ILIFE A6
ILIFE A6, Robot aspirapolvere, Nero
251 Recensioni
ILIFE V5s Pro
ILIFE V5s PRO Aspirapolvere Robot con Serbatoio d'Acqua, Robot in Grado di Lavare Automaticamente Il Pavimento
1.137 Recensioni

Introduzione agli aspirapolvere robot

Di aspirapolvere robotizzati ne esistono, per nostra fortuna, tantissimi modelli. Il mercato è in costante crescita e le case produttrici realizzano prodotti sempre migliori e dalle sempre più numerose caratteristiche.

Ad esempio ci sono robot aspirapolvere che puoi manovrare con telecomando, alcuni sono completamente programmabili. Alcuni modelli evitano gli ostacoli, altri non hanno problemi con le scale di casa.

Ci sono robot aspirapolvere che riescono a riconoscere, tramite dei sensori, il tipo di pavimento su cui stanno camminando e regolano di conseguenza la pulizia.

Tra tutte le scelte che hai dovrai trovare il modello perfetto per te. In questo caso ogni funzione e caratteristica in più sul nostro robottino aspirapolvere è sempre veramente molto ben accetta.

Questo perché tornare a casa e trovare tutta la casa pulita non ha prezzo. Svegliarsi la mattina e non avere il problema di pulire non ha prezzo.

Siccome questi prodotti hanno raggiunto prezzi oramai accessibili a tutti, perché non trovare un assistente robot che fa il lavoro al posto nostro?

In questa ricerca ti aiuteremo noi.

Guida all’acquisto dell’aspirapolvere robot

Quali sono le caratteristiche e le cose da valutare quando si sta per acquistare un robot aspirapolvere?

Qui di seguito trovi una breve lista che a tal proposito potrebbe esserti utile, dagli una lettura attenta.

Dimensioni del robot aspirapolvere

La prima cosa da considerare sono le dimensioni. Cerca un robottino aspirapolvere con dimensioni che gli permettano comunque un passaggio agevole attraverso gli spazi e gli ingombri di casa tua. Ad esempio se hai mobili rialzati, valuta anche l’altezza del robot.

Dimensioni della casa

Se hai una casa piccola puoi orientare la tua scelta verso un modello con meno autonomia e meno potenza. In questo caso hai un guadagno anche in termini di efficienza e risparmio energetico.

Superficie da pulire

Un modello economico e poco avanzato va bene per una casa che ha un solo tipo di superficie da pulire. Se invece hai vari tipi di pavimento, che hanno bisogno di caratteristiche di pulizia diverse, allora puoi optare un modello più costoso, con dei sensori che riconoscono il tipo di pavimento e agiscono di conseguenza.

Autonomia contenitore sporco

Va bene che il robot è automatizzato ma ogni tanto dovrai svuotare il contenitore dello sporco. Se la casa è piccola possono bastare modelli economici con contenitori a capienza ridotta. Se invece la casa è grande e non vuoi stare a svuotare il contenitore spesso, prendi un modello più capiente.

Rumorosità

Se vuoi che il robot si metta a pulire mentre dormi oppure mentre guardi la TV sul divano devi considerare anche il fattore rumorosità. Prendi un modello silenzioso se non vuoi essere disturbato oppure se hai dei vicini al piano di sotto che potrebbero lamentarsi.

Qualità dei Materiali

Chi più spende meno spende. Anche in questo caso meglio andare su prodotti qualitativamente al top che su altri più scarsi dei quali dovremmo poi occuparci in garanzia.

Consigli per l’uso

Aspirapolvere robot

Se vuoi ottimizzare al meglio le capacità del tuo robot aspirapolvere e ottenere i massimi risultati in termini di performance e pulizia, questi consigli possono esserti utili.

  1. Non lasciare all’aspirapolvere le cose da raccogliere più grandi e che puoi raccogliere tu senza particolare fatica. Questo previene la possibilità che aspirando qualcosa di voluminoso appena partito l’aspirapolvere abbia problemi di intasamento.
  2. Non dimenticarti della manutenzione minima. Va bene che il robot è autonomo e ti pulisce la casa ma per essere pulito lui ha bisogno di te. Non ci riferiamo solo al sacchetto dello sporco. Smonta periodicamente le spazzole (è facile) e controlla che tutto sia pulito e perfettamente funzionante.
  3. Occhio alla batteria. Non lasciare che si scarichi mai del tutto ma fai in modo che la base di ricarica sia facilmente raggiungibile e sempre attaccata, in modo che il robot possa raggiungerla e ricaricarsi quando ne ha bisogno.
  4. Via gli ostacoli che bloccano le zone da pulire. Togliamo dal pavimento ruspe e giocattoli se vogliamo che il robot pulisca la stanza del bambino. Operazioni veloci quali mettere le sedie sopra al tavolo di cucina permettono al robot un passaggio libero e una pulizia più accurata degli ambienti di casa.
  5. Delimita le zone di pulizia. Se ad esempio vuoi pulire in modo super accurato una particolare stanza, attiva il robot e chiudicelo dentro. Finché avrà carica pulirà solo quella stanza e potrai alla fine specchiarti sui pavimenti (magari).

Tipi di Robot Aspirapolvere

Vediamo assieme quali sono i vari tipi di robot aspirapolvere disponibili oggi sul mercato e cerchiamo di classificarli nel modo più semplice possibile, differenziandoli con le caratteristiche principali di ciascun modello.

Robot con display: Sono robot aspirapolvere che comunicano il loro stato operativo attraverso un display ben visibile e sempre aggiornato.

Ricaricabili: Il robot si auto ricarica andando a prendere l’elettricità presso la sua base di ricarica appositamente posizionata.

Con Radiotelecomando: Alcuni modelli hanno anche un telecomando che serve per attivarli o disattivarli, evitando a chi ha problemi di movimento di accenderli dal pavimento.

Programmabili: Tramite un sistema programmabile l’utente può decidere quando il robot entrerà in funzione (l’orario esatto) e per quanto tempo opererà.

Accessoriati con sensori: Molti modelli di robot aspirapolvere sono dotati di diversi sensori che riescono a riconoscere gli ostacoli che hanno davanti e a trasmetterli al robot. Possono anche rilevare le scale e vedere gli ostacoli ai lati e dietro e in questo modo evitarli.

Alcuni modelli hanno sensori veramente particolari che riescono a riconoscere il tipo di pavimento su cui stanno lavorando. Altri invece, sempre tramite speciali sensori, individuano le zone di sporco più difficili per potervi operare con più efficacia.

Per peli di animale: Sono modelli di robot molto potenti e adatti per lo specifico utilizzo con i peli di animale.

Intelligenti: Questi robot aspirapolvere hanno un sistema che ottimizza la fase di pulizia. Prima di pulire girano nella stanza dove dovranno pulire e memorizzano tutti gli ostacoli e i percorsi. Solo dopo iniziano la pulizia e sanno già perfettamente dove andare a lavorare, ottimizzando tempo e energia.

Super sottili: Sono robot che hanno un’altezza ridotta in modo da passare oltre che sotto i letti anche sotto la maggioranza dei mobili di casa.

Fasce di prezzo

I prezzi dei vari robot che puoi trovare possono variare dai 190€ a oltre 500 euro. La differenza la fanno sopratutto le caratteristiche ma possiamo trovare anche modelli economici che sono comunque ottimi e probabilmente perfettamente adatti alle tue esigenze (come a quelle di tante altre persone come te).

Una parte del prezzo è data anche dal marchio quindi se vuoi risparmiare guarda anche modelli di case meno conosciute. Hai la garanzia che sul nostro sito trovi sempre e solo modelli validi anche se meno conosciuti di altri.

I Migliori Robot Aspirapolvere

Vediamo adesso brevemente quali sono secondo noi i modelli su cui vale la pena di investire. Le marche che hanno la fetta maggiore di mercato e che producono i modelli più interessanti sono principalmente due: iRobot e iLife. Mettiamo solamente una lista ma puoi vedere tutti i dettagli nelle recensioni specifiche dei singoli prodotti.

  1. iRobot Roomba 650
  2. iLife V3s Pro
  3. iRobot Roomba 671
  4. iLife A4s
  5. iRobot Roomba 960
  6. Life iLifeA6
  7. iLife V5s Pro
Load More Posts