//portasci da parete

Portasci da Parete

Tutti gli amanti della neve e degli sport invernali non possono non avere un portasci da parete in casa propria. Sopratutto se si ha la fortuna di avere una casa in montagna, una baita o un appartamento in una delle numerose località sciistiche italiane.

Introduzione

Questo splendido accessorio permette di appendere i propri sci o le proprie tavole da snowboard in maniera comoda e funzionale e di per se può diventare un complemento d’arredo per la casa.. In commercio ci sono vari modelli differenti i quali presentano determinate caratteristiche. Proprio per questo non sempre è semplice decidere quale possa essere il prodotto più adatto alle nostre esigenze.

Cerchiamo di vedere insieme quali sono le caratteristiche da valutare in base alla nostra esperienza maturata in anni di test.

portasci da parete

Controlla ora l’offerta e la disponibilità su Amazon

No products found.

Materiali

Una delle prime cose da valutare in un portasci da parete è il materiale con il quale esso è realizzato.

Come sappiamo ci sono tanti materiali i quali presentano peculiarità differenti. Tra i materiali più utilizzati troviamo ad esempio il legno il quale presenta un’ottima struttura, compatta e resistente sotto tutti i punti di vista e spesso dal valore estetico notevole.

Questo materiale difatti permette di dar vita a delle costruzioni che reggono, in maniera eccezionale, anche diverse paia di sci e tavole da snowboard. Naturalmente le dimensioni cambiano in base a quelle che sono le proprie richieste.

Portasci in legno

Tra le migliori peculiarità dei portasci da parete in legno figura l’aspetto estetico il quale è senza dubbio tra i più interessanti. Il legno infatti offre delle soluzioni molto gradevoli le quali però devono essere preservate in un certo modo. Per essere sicuri che l’aspetto estetico resti invariato infatti il materiale deve essere trattato con prodotti appositi ed essere sottoposto ad una manutenzione costante.

Portasci in metallo

In alternativa si può optare anche per l’utilizzo di metalli quali acciaio o alluminio. In questo caso si parla di strutture che, da un punto di vista legato alla resistenza, garantiscono senza dubbio un apporto maggiore. Inoltre, anche in questo caso e soprattutto per l’acciaio, la fase di manutenzione deve essere accurata in quanto questo materiale perde, col tempo, di lucentezza. Alcuni esempi potete vederli qui e si può decidere se acquistarli a 2 o più livelli di appoggio.

<p style=”text-align: center;”><span style=”color: #ff9900; font-size: 24px;”><a style=”color: #eeb933;” href=”https://amzn.to/2NaJVsJ” target=”_blank” rel=”noopener nofollow”><u>Controlla ora l’offerta e la disponibilità su Amazon</u></a></span></p>

Porta Sci da Parete in Metallo
  • Supporto a parete per lo sci, accessori di alto designo. 100% in acciaio - Made in Europe
  • Questo gancio è adatto per tutti i formati di sci e pesi. Perfetto per lo stoccaggio e la decorazione arrendamento.
  • Piccole, eleganti e contemporanee accessori di design per il vostro sci. Il regalo perfetto per gli amanti di questo sport!

Portasci da parete fai da te

Uno degli aspetti più interessanti dei portasci parete è il fatto che sia possibile realizzare dei portasci da parete fai da te.

In effetti il consiglio che ti diamo è quello di cercare sempre prodotti di marchi conosciuti in modo da essere totalmente sicuro della qualità di ciò che andrai ad acquistare oltre che della garanzia del produttore. Tuttavia però bisogna sottolineare che anche una soluzione fai da te può essere ottima se si sa come fare e se si ha un po’ di manualità.

Per realizzarla bisogna innanzitutto stabilire le dimensioni che dovrà avere il proprio accessorio. Come detto ne esistono di modelli che permettono di inserire diverse paia di sci. Oltre a questo è fondamentale comprendere anche in quale luogo andare ad installarli.

Il consiglio è quello di posizionarli ad un’altezza superiore a quella di una persona nella media in modo tale che vi sia più spazio verticale.

Fatto questo si passa alla scelta del materiale. Come abbiamo visto in precedenza le possibili soluzioni sono diverse e tutte molto valide. Per ciò che riguarda il materiale bisogna scegliere in base al proprio gusto estetico e alle caratteristiche dello stesso.

Infine anche per quanto riguarda la forma si può scegliere tra varie soluzioni avendo premura di organizzare bene lo spazio dove andrà inserita l’attrezzatura da neve.

Dove installare il portasci da parete

Che tu abbia acquistato il tuo portasci da parete o lo abbia realizzato tramite il fai da te uno dei principali problemi è quello che riguarda il luogo dove installarlo.

Di certo la scelta può essere molto ampia ma il consiglio che ti diamo è sempre quello di scegliere uno spazio che sia destinato solo a quello.

Un esempio potrebbe essere un portasci da garage in quanto questo ambiente risulta particolarmente indicato. In ogni caso è bene destinare il posizionamento di questo elemento al di fuori delle mura domestiche in modo tale da evitare che la casa possa sporcarsi o che comunque gli sci possano dare fastidio.

In conclusione se sei un’appassionato di sport invernali e tieni molto (come dovresti) alla tua attrezzatura, sai benissimo che conservare l’attrezzature nel modo giusto ne può allungare la durata. Questa regola vale sia nel caso tu debba conservare gli sci in attesa del periodo invernale, si nel caso tu debba trasportare l’attrezzatura, in questo caso utilizzando un portasci magnetico per l’auto o uno tradizionale.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Portasci da Parete
Author Rating
51star1star1star1star1star
2018-11-05T13:02:15+00:00

Autore:

Avatar
Andrea è il nostro esperto segugio di prodotti interessanti, con i suoi 10 anni di esperienza in copywriting e content creation. Ha la grande passione di provare, cercare e analizzare i migliori prodotti in circolazione e quando ne trova uno veramente valido, ecco che ce lo presenta.

Scrivi un commento

1 × uno =